" GRANITA DI CAFFE' "


Dal mio volume:-

"L'AMORE INPERFETTO"2003
a cura di Neuro Bonifazi
Helicon Edizioni

il testo poetico GRANITA DI CAFFE'

segue il testo ....

GRANITA DI CAFFE’

Tornano gli emigranti
nel natio paese
con macchine spocchiose
sempre più grandi.
Giusta rivalsa d’atavica
miseria che attanagliò
la cruda giovinezza.

Tornano a risentire
usuali sapori dell’infanzia,
pane caldo di forno
sapide olive, cremolate
e granite di caffè.

poi nelle afose notti,
profumate di menta
e gelsomino, lanciano
lunghi sguardi alle ragazze

E passeggiano insonni
voluttuosi e spavaldi,
confessando insanabili
amori alla luna d’agosto.

Valguarnera, (Enna) Agosto 1973

M.Teresa Santalucia Scibona

Dal volume : ”L’amore imperfetto”
Edizioni Helicon – a cura di Neuro Bonifazi







Articolo tratto da: Scibona - http://www.scibona.org
URL di riferimento: http://www.scibona.org/index.php?mod=read&id=1371658387