"VITA DI PASTORE"


Nelle magiche crete senesi le tipiche Biancane sono meno estese di una volta.
Anche l'arcaica attività della pastorizia sta diminuendo.
Il mio testo " Vita di pastore" vuol esaltare il meraviglioso rito della transumanza che esiste sin dai biblici albori

VITA DI PASTORE


Agra è la vita del pastore,
che costeggia cupo
fra crepacci e dirupi,
il torrente dalla voce fragorosa.

E nei giorni squillanti, sereni
come un dio preistorico
rintuzza il fuoco
intorno alla caldaia
e il caldo siero fumante
con mestoli di legno, accaglia.

Si spande sul vestito irsuto
di lana, l’afrore del vino nuovo
che arroventa la gola.
E d’un fiato rapprende
la mestizia dell’amata lontana,
la nenia arcana del piffero.

E nel deserto greve
della rada sterpaglia
rapido intaglia
sulla conocchia della sposa,
la fiera solitudine.

Campagna toscana, 1986

M.Teresa Santalucia Scibona

Dal volume “ Il Sogno del Cavallo” (2008) a cura di Fausto Tanzarella - Pascal Editrice –Siena. In copertina: M° Enzo Santini,
Il Sogno del cavallo, pittura a olio su tavola (74X50 ), anno 2000.



Articolo tratto da: Scibona - http://www.scibona.org
URL di riferimento: http://www.scibona.org/index.php?mod=read&id=1308730807