CALURA ESTIVA


Oggi, martedì 20 Luglio 2004, per molti di noi
si è realizzato l'ambito sogno di essere amabilmente custoditi da un ardente...pompiere!....

CALURA ESTIVA


Sapete gente che hanno escogitato
i nostri onorevoli al Governo?
Lo stanco e ingombrante pensionato
per affrontare indenne la calura

e scagionarlo da morte sicura,
lo piazzeranno nel supermercato,
tra il rosmarino e il pesce congelato.
Esiste pure un'altra soluzione

concepita con geniale fantasia….
Dal Ministero con zelo e premura,
è pervenuta l’autorizzazione
di alloggiarci un’oretta dal pompiere.

Anche là, nella solida caserma
c’è un bel fresco inoltre, c’è da bere.
Insomma amici il Cielo sia lodato
i problemucci nostri sono finiti.

Affrontiamo la mitica avventura
sperando che non sia una fregatura!
Io che per sorte sono un tartassato,
suggerirei un consiglio più assennato.

Onde evitare la probabile iattura
forse sarebbe meglio un bersagliere.
E se per caso poi scoppia un incendio,
chi rimane a guardare il pensionato?

Siena, 14 luglio 2004

M.Teresa Santalucia Scibona


Articolo tratto da: Scibona - http://www.scibona.org
URL di riferimento: http://www.scibona.org/index.php?mod=read&id=1090311353