logo
Menu Menu
Home
Archivio News
Forum

Block Servizi
Segnala News
Ricerca
Headlines
Backend

Block sezioni_del_sito
Poesie
Giornale di Bordo
Poesie in Francese
Poesie in inglese
Poesie religiose
Poesie ironiche
Bibliografia
Curriculum
Eventi artistici
Eventi Letterari
Musica e Teatro
Testimonianze critiche

Block Cerca





Block Statistiche
Visite:
Statistiche
counter create hit
View My Stats

Block Siti_consigliati
Angela Corbini
GIF animate
google
Guida ai vini italiani

Block Validato

Read DALLA MIA TANA
poesie.png Quando il testo è stato composto, ero ancora inchiodata sulla sedia a rotelle, un periodo terribile
che è durato sino alle operazioni fatte a Marsiglia..
Lentamente, con tenace impegno ho ricominciato a camminare, un evento bellissimo che non avrei mai previsto.
La vita mi ha insegnato, che dopo ogni temporale, poi il sereno ritorna. E' quindi importante non perdere mai la speranza.

DALLA MIA TANA

Una bufera di malinconia
perturba la siberia del mio cuore.
Come fiera stanziale svernerò
nel mio ristretto bioma.
Ecco, la valle s’indora
di ginestre e di trifoglio
il molle prato affolta.

Tenere foglie addensano le siepi.
Dietro tracce odorose bradi puledri
fremono al morso delle briglie.
Dall’esodo migrante, per disgelo
ritornano le rondini.
Ed io dalla mia tana, più
non vedrò fiorire la primavera.
Siena, 30 marzo 1981

M. Teresa Santalucia Scibona

Dal volume: “ Il mio Terreno limite” – La Nuova Fortezza Edizioni - Livorno


Commenti | Aggiungi commento | Stampa
Block Calendario
Data: 22/05/2019
Ora: 18:00

Block Login
Nome utente:

Password:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!


Powered by FlatNuke-2.3 (viper) © 2003-2004 | Site Admin: Maria Teresa Santalucia Scibona | Get RSS News
Tutti i marchi registrati e i diritti d'autore in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.