logo
Menu Menu
Home
Archivio News
Forum

Block Servizi
Segnala News
Ricerca
Headlines
Backend

Block sezioni_del_sito
Poesie
Giornale di Bordo
Poesie in Francese
Poesie in inglese
Poesie religiose
Poesie ironiche
Bibliografia
Curriculum
Eventi artistici
Eventi Letterari
Musica e Teatro
Testimonianze critiche

Block Cerca





Block Statistiche
Visite:
Statistiche
counter create hit
View My Stats

Block Siti_consigliati
Angela Corbini
GIF animate
google
Guida ai vini italiani

Block Validato

Read LAMENTO DI UNA MADRE
poesie.png Anche se la composizione è stata scritta a suo tempo, il testo mi sembra
Ancora molto attuale. Noi madri che abbiamo amato ed allevato con ogni cura
i nostri figli, tremiamo e ci ribelliamo con tutta la nostra forza, agli orrori di tutte
le guerre, che rappresentano un serio pericolo per le loro giovani vite.

LAMENTO DI UNA MADRE

Ti amavo, libertà d'un sentimento puro,
succhiato al petto col tepido latte.
Ma, questo sviscerato amore
non riuscì a trattenerti.
L' ottusa consorteria
innalzava barriere mentali,
ragnatele invisibili
che separano l'uomo dall'uomo.
La tossica magia del potere
fomentò il piacere sottile
della discordia.
Tornarono, con insana violenza
i cupi cavalieri dell’Apocalisse
calpestando i cuori appenati delle madri.
Non bastarono tumulti di parole,
il rosso eroico del sangue si sparse
sui prati verdi della giovinezza.
E per riconquistarti, libertà
dovemmo passare sui corpi
dilaniati dei nostri figli.

M. Teresa Santalucia Scibona


Dal Volume “I giorni del desiderio “ Piovan Editore















Commenti | Aggiungi commento | Stampa
Block Calendario
Data: 20/02/2019
Ora: 21:51

Block Login
Nome utente:

Password:


Non sei ancora registrato?
Registrati ora!


Powered by FlatNuke-2.3 (viper) © 2003-2004 | Site Admin: Maria Teresa Santalucia Scibona | Get RSS News
Tutti i marchi registrati e i diritti d'autore in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.